Cosa sono le CELLULE STAMINALI?

Le cellule staminali sono la base della vita.

Tutto nasce da una singola cellula, che poi si divide più e più volte, fino a formare un organismo complesso di miliardi di cellule. Le prime cellule sono ancora indifferenziate; solo in seguito si specializzeranno per diventare organi e tessuti ben precisi.
Queste sono le cellule staminali embrionali, cellule indifferenziate dotate di straordinarie capacità autorigeneranti e, virtualmente, in grado di rinnovare qualsiasi parte del nostro organismo.

Oggi si parla molto di cellule staminali umane e molte speranze della ricerca e della medicina sembrano proprio affidarsi alla possibilità di intervenire direttamente su di esse.
Queste cellule infatti ci aiutano a rinnovare i tessuti sia nella “manutenzione” quotidiana – che avviene in modo fisiologico e impercettibile – sia in seguito a danni gravi, dove l’attivazione delle cellule staminali deve raggiungere il massimo livello per riparare il danno nel più breve tempo possibile.

Anche le cellule staminali vegetali possono avere un ruolo importante In questo processo rinnovatore  e riparatore. Ricavate dalla parte terminale della radice, le cellule staminali vegetali si dice che siano totipotenti, quindi capaci di riparare qualsiasi tipo di tessuto; inoltre hanno la particolare caratteristica di riprodursi all”infinito e di essere flessibili e quindi si adattano a svolgere qualsiasi tipo di funzione, soprattutto possono stimolare le cellule presenti nel nostro corpo che, pur non perdendo la loro potenzialità rigenerante e riparatrice, con il passare del tempo rallentano la loro funzione di rinnovamento. 

La ricerca scientifica degli ultimi anni ha puntato molto sullo studio delle cellule staminali vegetali e sul loro utilizzo in campo cosmetico. E’ provato, infatti, che a contatto con la pelle i principi attivi non riproducibili chimicamente, tra cui i fenilpropanoidi presenti nelle cellule staminali vegetali, creano significativi processi di rigenerazione cutanea, esercitando un’efficace azione di “stimolo” verso le cellule del nostro corpo che , con il passare del tempo, risentono dei danni causati da stress interni ed ambientali.

L’utilizzo di cellule staminali vegetali consente,  quindi, di sfruttare il forte potere riparatore delle piante e di realizzare con il massimo rigore scientifico prodotti di altissima qualità destinati al trattamento della pelle e dei suoi inestetismi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>